Linguaggi universali

L’arte visiva, come la musica, è il linguaggio universale più importante per comunicare con gli altri. Essa è la più alta espressione di creatività: l’artista percepisce la realtà e la interpreta trasmettendo emozioni e passioni.

L’arte contemporanea è in primo luogo ricerca di linguaggi innovativi, sperimentazione, utilizzo di materiali nuovi, installazioni. Essa è anche confronto di idee e di stati d’animo, frutto spesso di diverse e contraddittorie visioni della società o di interpretazioni personali degli eventi, ma essa laddove è autentico riflesso dell’animo umano va vissuta e valutata quale espressione dell’artista nel suo percorso creativo. E così è anche per l’arte.

Ecco quindi la sintonia fra la grande arte di Modin e la grande musica della Skipyard Orchestra. Un esperienza di straordinario valore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *