A scuola di musica con World Music

Oggi vogliamo raccontare l’esperienza dell’associazione World Music, che con la sua World Music School è il punto di riferimento delle associazioni che animano la realtà del Centro Giovani – Innovation Young di Monfalcone.

World Music organizza e promuove una vasta serie di iniziative a tema artistico e musicale, come corsi di canto, batteria, chitarra, tecnica del suono e di produzione musicale, rivolti a tutti, ma che sicuramente incontrano un grande riscontro del pubblico più giovane. La loro scuola di musica ha risentito di un piccolo stop durante il lockdown, in cui si è comunque attrezzata per fare videolezioni e promuovendo con il Comune di Monfalcone l’iniziativa “Io canto da casa“, che ha coinvolto molti appassionati di musica del territorio, permettendo di dare il loro contributo in un periodo difficile.
La scuola oggi è aperta e pienamente funzionante, e da quando è stato possibile buona parte delle attività sono state svolte in presenza nel rispetto delle normative vigenti. In parallelo, sono anche stati organizzati eventi on-line, e d’estate è stato fortunatamente possibile svolgere alcuni eventi in presenza. Per il periodo di Natale, gli allievi di World music hanno pubblicato su Youtube il loro saggio natalizio, una bellissima esperienza di cui vi suggeriamo la visione.

World Music sta adesso programmando una serie di concerti on-line, e sta lavorando sulle specifiche tecniche, avendo già trovato quali software usare. Un altro loro obiettivo è di dedicare un po’ di risorse al mondo del multimedia, non solo della musica, in quanto ormai è d’obbligo essere presenti con le immagini, creando una sinergia fra i vari esempi di espressione artistica.
Se volete seguire i loro aggiornamenti, o siete interessati a partecipare alle loro attività, vi invitiamo a seguirli o magari contattarli sulla loro pagina Facebook ed Instagram.

A rappresentare quest’associazione abbiamo incontrato Aljosa Gergolet, autorità nel campo musicale del nostro territorio, chiedendogli di raccontarci qualche episodio vissuto negli ultimi mesi. Ci ha raccontato di come nel 2020 l’associazione World Music ha aiutato la comunità nell’ “unico modo che conosce”, cioè diffondendo un po’ di bella musica. World Music ha partecipato alla realizzazione di un brano per raccogliere fondi per la protezione civile, ha realizzato in prima persona un brano per il comune di Turriaco in occasione del 25 aprile 2020 e per il comune di Gorizia per gli auguri di Pasqua.
Abbiamo chiesto ad Aljosa un suggerimento ai giovani che vorrebbero avvicinarsi al mondo del volontariato, e ci ha risposto: “Fare qualcosa per arricchire la comunità arricchisce anche se stessi. Prendete quello che sapete fare meglio, offritelo alla comunità e tutto vi tornerà indietro con gli interessi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *